Bersaglieri e guastatori dell’Aosta consegnano agli afgani la base di Farah | Il Sito di Palermo

Bersaglieri e guastatori dell'Aosta consegnano agli afgani la base di Farah | Il Sito di Palermo.

Passaggio di consegne l’altro ieri in Afghanistan. I soldati italiani di stanza a Farah, stanno in queste ore lasciando la base operativa “Dimonios” trasferendo la responsabilità della sicurezza dell’area agli afgani. A consegnare l’istallazione militare al governatore della locale provincia sono stati i bersaglieri del VI Reggimento di Trapani. Nella stessa sede dalla quale ha operato il nostro contingente, sarà ospitato un “kandak” (battaglione) del 207/o Corpo d’armata dell’esercito afgano. Alla cerimonia di consegna erano presenti, tra gli altri, il governatore di Farah, Mohammad Omar Sherzad, il generale Michele Pellegrino, comandante del Regional Command West e della Brigata meccanizzata Aosta, il colonnello Mauro Sindoni, comandante del VI bersaglieri e ultimo comandate della base italiana.

Bersaglieri e guastatori dell'Aosta consegnano agli afgani la base di Farah | Il Sito di Palermo