Raduno nazionale dei Bersaglieri «La Regione sostenga Bergamo» – Cronaca – L’Eco di Bergamo

La Regione Lombardia sostenga la candidatura di Bergamo ad ospitare il raduno nazionale dei Bersaglieri, nel 2014. È la richiesta bipartisan che avanzano alcuni consiglieri bergamaschi al Pirellone, con in prima linea Carlo Saffioti (Pdl), presidente della commissione Agricoltura.

Il documento, sottoscritto anche da Giosuè Frosio e Roberto Pedretti (Lega); Mario Barboni e Maurizio Martina (Pd); Gabriele Sola (Idv) e Valerio Bettoni (Udc), impegna la giunta lombarda “a fare ogni sforzo per garantire il sostegno morale ed economico” alla proposta avanzata dalla sezione orobica A.Scattini dell’associazione nazionale Bersaglieri di candidare la città di Bergamo ad ospitare il raduno annuale dei Bersaglieri nel 2014.

La mozione sollecita anche il Pirellone a “fornire all’associazione nazionale Bersaglieri di Bergamo quanto è necessario per supportare la richiesta”, anche perchè “è doveroso rendere omaggio a un corpo militare che si è distinto in pace e in guerra al servizio della Patria e della sua gente”.

viaRaduno nazionale dei Bersaglieri «La Regione sostenga Bergamo» – Cronaca – L’Eco di Bergamo.

AGI News On – GASPARI: A GISSI SULLA BARA IL RICORDO DI BERSAGLIERE

(AGI) – Gissi (Chieti), 21 lug. – A Gissi, nella gremitissima chiesa di San Bernardino dove da poco sono iniziati i funerali dell’on. Remo Gaspari, sulla bara, avvolta dal tricolore, sono poggiati il cappello da bersagliere piumato e una sciabola in ricordo dell’ex ministro che era stato tenente dei bersaglieri.

viaAGI News On – GASPARI: A GISSI SULLA BARA IL RICORDO DI BERSAGLIERE.

Grazie ai bersaglieri trapanesi in Libano si mangia italiano

Mara’akah (Libano del Sud): nei giorni scorsi, presso la base “Vanzan”, sede di ITALBATT1 su base 6’ Reggimento Bersaglieri, si e’ svolto il primo corso di cucina “mangiamo italiano”, al quale hanno partecipato donne e uomini libanesi di varie municipalita’ della provincia di Tiro.

Il corso, articolato in cinque sessioni, ha avuto come obiettivo, quello di fornire ai partecipanti nozioni teorico-pratiche sulla preparazione di piatti tipici italiani. Le lezioni, comprendenti il confezionamento della pasta, pizza, carne, pesce e dolce, nonché di alcune ricette tipiche siciliane, hanno riscosso un grande successo in termini di apprendimento.

Le lezioni, in sistema con i progetti elaborati dalla componente CIMIC (Cooperazione Civile e Militare), sono state tenute dal personale specializzato dell’unita’ presso i locali cucina della Base. Al termine del corso, il Comandante della Task Force “Sesto Bersaglieri”

viaGrazie ai bersaglieri trapanesi in Libano si mangia italiano.

Bersaglieri Mozzo 2011: da gennaio a giugno, un semestre pieno di iniziative

Questo primo semestre 2011 cremisi per Mozzo e’ stato un fiorire di iniziative. Dopo il grandioso concerto di Natale Grande serata, grazie Fanfara!  subito una presenza sulla rivista della fanfara Orgoglio Bersaglieresco: una intera pagina dedicata a Mozzo. Sbacati sulla rete su questo blog nel mese di gennaio siamo anche su Facebook  Bersaglieri Mozzo su facebook  dopo Twitter @mozzo piumata su twitter  per poi partire con i primi calendari di Mozzo Piumata 2011 nel mese di febbraio I calendari Mozzo piumata 2011 . Marzo in piazza con l’ AISM per la solidarieta’ con le gardenie Mozzo, un paese, infinita solidarieta’. per poi raccontare, sempre a marzo, in Ospedale a Bergamo la storia dei 150 anni d’Italia OORR Pediatria, I Bersaglieri, anche di Mozzo, raccontano l’Unita’ d’Italia ai bambini . Mozzo Comunita’ viva ci dedica una pagina Mozzo Comunita’ Viva: una pagina dei Bersaglieri sull’ Unita’ d’Italia.  Il 17 marzo tutti in prima fila all’evento dell’anno, la festa della nazione italiana Mozzo: tanti cittadini, Alpini, Bersaglieri, Carabinieri, Fanti e Reduci tutti insieme per la Festa Nazionale. Aprile il mese della liberazione con la s. Messa al monumento dei caduti con i bersaglieri sempre in prima fila I Bersaglieri di Mozzo alla sfilata del 25 aprile.

Maggio e giugno il mese dei raduni: Torino Torino: 100000 in piazza per l’Italia. W i Bersaglieri. W l’Italia  in prima fila  Mozzo: dalla missione ONU in Somalia al raduno di Torino  senza dimenticare l’Afghanistan Afghanistan: Bersaglieri, militari di pace in aiuto ai popoli afgani. Poi Telgate con la chiusura dei raduni  Raduno Telgate: i Bersaglieri di Mozzo, dopo Torino, sempre all’armi! senza mancare le vette con la presenza dei nostri bersaglieri di Mozzo Da Telgate al Pizzo dei Tre Signori: i Bersaglieri di Mozzo ovunque per il 150 esimo dell’ Unita’ d’ Italia e le nostre maglie tricolori Polo e t- shirt Bersaglieri Mozzo: on sale! dai 7 ai 15 euro….

Non c’e’ che dire i primi sei mesi della nostra sezione: sempre di corsa. W i Bersaglieri, W Mozzo, w l’Italia.

UNITA’ D’ ITALIA- MOSTRA ALLA ROCCA «Borghi & Burattini»: Trenta spettacoli in 12 Comuni – Cultura e Spettacoli – L’Eco di Bergamo

La mostra intende approfondire la storia del territorio bergamasco tra Risorgimento e Unità, ampliando i contenuti e i tagli interpretativi proposti nel percorso espositivo allestito nel complesso della Rocca. Tra numerosi quadri, mappe, utensili e documenti, sono esposti – per la prima volta insieme – alcuni originali burattini della tradizione popolare bergamasca, provenienti da quattro importanti e diverse raccolte: Cristini, Milesi, Ravasio e Scuri.

La mostra è visitabile da martedì a venerdì dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30. Ingresso € 3. Per informazioni sulla mostra tel. 035 247116 e 035 226332.

viaTorna «Borghi & Burattini»: Trenta spettacoli in 12 Comuni – Cultura e Spettacoli – L’Eco di Bergamo.